Accedi
  • Nessun messaggio da mostrare.

Ha chiesto di essere visitato a un ginocchio, poi ha dato in escandescenza e aggredito tre infermiere e un medico del Pronto soccorso dell'ospedale di Seriate.

Autore dell'aggressione un uomo, entrato in azione alle 2 della scorsa notte. Il paziente ha dato in escandescenza quando si è reso conto che prima di lui sarebbero stati visitati altri tre utenti in urgenza. Le tre infermiere hanno riportato 10 giorni di prognosi a testa; contusioni varie per il medico. Il paziente ha distrutto anche un modulo di apparecchiature mediche.

Le tensioni sono proseguite anche nel reparto di Neurologia, dove è stato trasferito, ma senza ulteriori violenze. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Seriate, dove già nelle scorse settimane si erano registrate analoghe aggressioni, anche se meno gravi, e dove si sta già pensando di organizzare un presidio di sicurezza.