Accedi
  • Nessun messaggio da mostrare.

Informazioni sanitarie a chi competono?

6 Anni 9 Mesi fa #12460 da fabio sanna
Informazioni sanitarie a chi competono? è stato creato da fabio sanna
E' il titolo di un articolo che leggevo nel sito della mia associazione AILF , esiste da tempo ma non ci avevo mai fatto caso.
E' il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 19 maggio 1995 - Schema generale di riferimento della "Carta dei servizi pubblici sanitari, che parla del :
Paziente che ha diritto di ottenere dal sanitario che lo cura le informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia , alla terapia proposta e alla relativa prognosi
La comunicazione della patologia, in maniera completa e comprensibile, ad un paziente che sia in grado si esprimere compiutamente il desiderio di conoscerla, è una responsabilità del SANITARIO, quindi anche degli infermieri.
Secondo l'elenco del Ministero della Salute sono professioni sanitarie:
  1. Farmacista
  1. Medico chirurgo
  1. Odontoiatra
  1. Veterinario
  1. Psicologo
  1. Psicoterapeuta
  1. Infermiere Ostetrica /o Infermiere Pediatrico
  1. Podologo Fisioterapista
  1. Logopedista Ortottista – Assistente di Oftalmologia

Ancora il mio presidente scrive che sulle professioni tecnico-sanitarie e della prevenzione, pur citate dal Ministero, è presumibile che sussistano delle discordanze interpretative da parte dell'Azienda o del Giudice. Divergenze possono nascere anche sulla frase "sanitario che lo cura". La "cura" però non è necessariamente farmacologica o chirurgica, e quindi di esclusiva competenza medica. La "cura" è anche l'assistenza, che è pura responsabilità e competenza nostra.
Mi chiedo cosa ne pensate, come agite in tali situazioni?
:huh: :huh: :huh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: fabio sanna
Tempo creazione pagina: 0.100 secondi